L’isola della Musica

Progetto di Propedeutica Musicale per la Scuola dell'Infanzia

“La musica è un gioco da bambini. Educare i bambini non significa farli uscire dallo stato di vuoto musicale, al contrario significa sviluppare un'attività ludica che già è presente in loro e che è in definitiva, la sorgente stessa del gioco musicale”

François Delalande

L'idea è di incitare i bambini a fare ciò che già fanno, ad interessarsi e ad esplorare gli oggetti (dalla voce al corpo, agli strumenti convenzionali e non convenzionali) che producono suoni (senza fare alcuna distinzione tra suono e rumore) e prolungare l'esperienza sonora di esplorazione e produzione attenta e consapevole.

Stimolare quindi le facoltà di ascolto, produzione e invenzione, attraverso la voce, il corpo e il movimento sono le linee principali del progetto, tratte dalla pedagogia musicale di Carl Orff, con spunti anche dagli altri metodi attivi (Dalcroze, Willems, Kodaly).

Contenuti e obiettivi principali:

  • Affiancare il bambino nella sua progressiva scoperta del suono
  • Stimolare ad un ascolto musicale attento e motivato
  • Offrire nuove occasioni di sperimentazione ed espressione sonoro-musicale
  • Condurre verso una conquista graduale e personale della capacità di produzione dei suoni, attraverso l'utilizzo e la costruzione di strumenti vari, dalla voce, al corpo, ad oggetti della quotidianit
  • Condurre verso una conquista graduale e personale della capacità di espressione, attraverso il movimento e l'improvvisazione sonoro-musicale

 

Caratteristiche del progetto

Destinatari:

bambini dai 3 ai 5 anni    

Gruppo di lavoro:

con i bambini di 3 anni si possono formare gruppi di massimo 15  partecipanti 

 

per i bambini di 5 anni si può arrivare fino a 25 partecipanti

 

da valutare eventuale progetto per il gruppo classe

 

(il progetto verrà strutturato diversamente in base alla modalità di gruppo scelta)

Durata di ogni lezione:             

dai 30 ai 45 minuti

Numero di lezioni:

da 16 a 24 lezioni

Cadenza delle lezioni:

una volta alla settimana

Spazi:

Un'aula vuota o con la possibilità di spostare banchi e sedie

Materiali:

Strumenti a percussione (tamburi, legnetti, triangoli, maracas..), tastiera o pianoforte, casse (amplificatori), matite e fogli da disegno

Programmazione:

Uno o più incontri con gli insegnanti

Home

PROGETTO MUSICA
Giochiamo alla musica
Ulmi Cantores
Strumenti
Percussioni

CONCERTI DA RICORDARE
Champorcher marzo 2010
Semina musica. Raccogli armonia 2010
I Due Re maggio 2010
Semina musica. Raccogli armonia 2011
MusuCanto. Museo Diocesano Milano
Magico Flauto Magico

PROGETTO SCUOLA

SCUOLA MATERNA
Pronti, partenza, musica

SCUOLA PRIMARIA
Un coro in ogni scuola
CantaMi una fiaba
MusiCanto

SCUOLA SECONDARIA
Un Coro in ogni Scuola

FORMAZIONE
Introduzione
La cassetta degli attrezzi musicali
Musicalmente

CHI SIAMO
L' Associazione

I MUSICISTI
Marco Berrini
Carlo Boni
Luigi Leo
Diego Lisfera
Elena Lunghi
Antonio Masotti
Malik Watts

AMICI E PARTNERS
Ars Cantica
Don Gino Rigoldi
Emanuele Luzzati
Libreria dei ragazzi
Fate i Capricci
Corpo Musicale
S.Pietro all'Olmo

SOLIDARIETA'
Make a Difference
Bambini in Romania